"Onda di Luce" aveva bisogno di un salto vibrazionale
Entra in formazione dopo aver visto tutte le altre associazioni fallire nel periodo Covid... Ecco come Valerio continua a evolversi dopo un esperienza 30ennale
Non è una questione di logica, io ho sentito con il cuore che questa formazione era la strada giusta...

Ecco la prima testimonianza di Valerio Borghini. Master Reiki e operatore bio-energetico da 30 anni. Nel 2007 fonda la sua Associazione "Onda di luce", a Forlì, e per 15 anni diventa il principale punto di riferimento sul territorio.
Il periodo Covid fa fallire tantissime associazioni ma la sua resiste ai colpi e, una volta superata la crisi più nera, Valerio decide che per "Onda di Luce" è tempo di un salto vibrazionale. Lo stesso che sta facendo lui anche a livello personale.

Incontra l'Imprenditoria Spirituale Sociale "per caso, anche se il caso non esiste"... Da subito c'è stata risonanza, e dopo poco decide che questa formazione era proprio la strada giusta per fare un salto di qualità anche sul piano materiale.

Ora è in continua evoluzione insieme alla sua "bambina", che per tanto tempo ha tenuto ovattata e protetta. Riuscendo a far fare a "Onda di Luce" il famoso salto (anche materiale) che tanto desiderava...

La Mia Storia di Successo
Master Reiki - Presidente Associazione "Onda di Luce"
Mi chiamo Valerio Borghini, sono nato a Forlì e opero qui con la mia Associazione "Onda di Luce". Sono un Reiki Master e operatore energetico e naturale... Opero nel settore delle discipline olistiche bio-naturali da circa 30 anni. Il mio inizio con il primo livello Reiki è stato nel 1992. Da lì è cominciata la trasformazione della mia vita...

Le nostre attività sono strettamente collegate al riequilibrio energetico e alla crescita personale - più terapie che trattamenti...

Teniamo particolarmente ad aiutare le persone che si stanno risvegliando in questo periodo. Noi le prendiamo per mano e gli diamo gli strumenti affinché possano dare una svolta alla loro vita. Sia a livello materiale che spirituale...

Oltre al Reiki utilizziamo altri metodi come: la riconnessione, dna multidimensionale, registri akashici, sequenze numeriche, trattamenti di cristalloterapia, cromopuntura...

Sito: https://www.reikicosmico.com/
Situazione Associazioni e Terzo Settore
Per quanto riguarda le Associazioni c'è stata (e c'è tuttora) una grande selezione. È arrivata la new-age e c'è stato un susseguirsi di persone che si sono lanciate in questo settore. Poi, man mano che si andava avanti, alcune sono scomparse e altre non sono emerse... Ma tuttora c'è una selezione potente in atto. I parametri li facciamo noi, e chi fa questo solo per soldi non va avanti. Ma anche la materia è essenziale per andare avanti. Diciamo che serve equilibrio.
Da dove arriva, la crisi, punto di rottura
La mia vita è una continua trasformazione. Ho creato "Onda di Luce" che è un'Associazione a misura d'uomo. Quello che prediligo è la qualità, non la quantità. Diciamo che la mia Associazione è stata una delle poche nel territorio a sopravvivere all'epoca Covid. Che non è poco, perchè nella mia zona tantissime hanno chiuso... La mia, con tanti sacrifici e dedizione, è rimasta in piedi.

Una volta superata ho sentito un fermento interiore, una consapevolezza che si è fatta sempre più forte: la mia Associazione "Onda di luce" doveva fare un salto di qualità anche sul piano materiale. Un "up-grade" diciamo, doveva fare anch'essa (come me) un salto vibrazionale. E, neanche a farlo apposta, proprio in quel periodo in cui stavo meditando e facendo il punto della situazione...

Ecco che sei arrivata tu con l'Accademia. Diciamo che è avvenuto per "caso" ma sappiamo bene che non è così. C'è sempre un motivo preciso per il quale ci si incontra. Ho parlato con Liliana (una tua valida collaboratrice) e ho avuto un impatto sempre favorevole...Tant'è vero che sono andato fino in fondo, ho voluto saperne di più, ho visto tutti e 5 i video ecc... Ma da subito ho sentito che era quella la strada giusta per far crescere "Onda di luce" anche sul piano materiale... Perché l'avevo sempre tenuta un pochino "ovattata" diciamo. E quindi era giunto, finalmente, il momento che la mia Associazione decollasse.
"Next Level" - Formazione Biennale in Imprenditoria Spirituale Sociale
Estratto di una delle call settimanali che facciamo tutti i venerdì con il gruppo...

Perchè l'Imprenditoria Spirituale Sociale e non altri?

Ho scelto te non per una questione di logica ma per una questione di "sentire": ho sentito che quello che l'universo mi aveva messo davanti era un mezzo importante per crescere e far crescere anche "Onda di Luce". Che io chiamo "la mia bambina"... È stato fondamentale ascoltare quella vocina interiore, quella sensazione, quell'intuizione... Quella è la tua anima che ti sta comunicando qualcosa; è la tua anima che ti sta mandando degli input. A mio avviso, sono da cogliere tutti perché la nostra anima comunica costantemente con noi e ci dà le indicazioni necessarie per poter prendere la strada migliore. Non ci ho pensato più di tanto: la mia decisione è stata presa subito dopo aver fatto una chiara analisi.

Sono entrato in formazione perché ho sentito che era importante. E la mia intuizione mi ha sempre dato ragione.

Voi state lavorando con il cuore e questo è molto importante... Anzi è proprio questo che ha fatto la differenza. Io l'ho sentito subito.

Il primo successo

L'incontro con la tua scuola è coinciso con la mia crescita interiore e con la mia trasformazione. Quindi voi l'avete vissuta insieme a me. Non si può parlare di piccoli o grandi risultati, per me sono tutti grandi risultati. È un work in progress che si delinea continuamente, io sono convinto che per me con il nuovo anno si chiuderà un ciclo e ne inizierà un altro. E proprio nella fine di questo ciclo sei comparsa tu con la tua scuola. Il percorso ha contribuito a fornirmi gli strumenti (sia materiali che energetici) per fare il salto che cercavo. Per poter avere la mia Vision aggiornata, per poter assimilare strumenti nuovi, mezzi nuovi, capacità nuove e per contribuire alla mia massima manifestazione e realizzazione a 360 gradi. Su tutti i piani materiali, in equilibrio insieme al principale: il piano del cuore.

Ti sono grato per questa opportunità. È importante vivere la vita intensamente e sono importanti le prove e le difficoltà che la vita ti mette davanti. A volte può essere difficoltoso, impegnativo, devastante ma è proprio grazie al superamento di queste prove che si diventa più forti. Io devo ringraziare le mie prove che mi hanno reso quello che sono oggi. Grazie a queste, vivo lasciandomi guidare dalla mia forza interiore. Dopo la tempesta arriva sempre il sereno, è importante solo rimanere centrati il più possibile sul piano del cuore. Quando si rimane sul piano del cuore tutto ha una soluzione. Quindi andare sempre avanti, guardando oltre il confine. Oltre la linea di confine c'è sempre da scoprire. C'è sempre da imparare. E nella vita abbiamo tutti/e la possibilità di scegliere di farlo...

Vuoi Approfondire e Fare il Salto Anche Tu?
Inizia a Capire Oggi Stesso Come Crearti un Lavoro Tutto Tuo e Guadagnare Bene anche in meno di 6 mesi

Questo sito fa uso di cookies per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccoglierne informazioni sull'utilizzo. Si possono conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l'uso dei cookie.